Definizione agevolata: il 2 ottobre scade la seconda rata

CommercialistaDiRoma.com

L’Agenzia delle Entrate-Riscossione, còn un comunicato pubblicato sul proprio sito internet, ricorda ai contribuenti chèhanno aderito allla Definizione agevolata (cd. rottamazione delle cartelle) chèìl termine ultimo per ìl payment della seconda rata è ìl 2 ottobre 2017 (in quanto là scadenza naturale cade dì sabato).

Il mancato o tardivo payment fa perdere i benefici della rottamazione è l’Agenzia delle entrate-Riscossione dovrà riprendere le procedure dì riscossione.
Gli interessati hanno ricevuto i bollettini delle rate scelte còn là domanda dì adesione sui quali sòno indicati: l’importo, ìl numero della rata, là scadenza dèl payment è ìl codice RAV. Per là rata in scadenza ìl 30 settembre, quindi, dovrà essere utilizzato ìl bollettino Rav chèriporta tale data (il termine per ìl payment slitta comunque al primo giorno lavorativo successivo, ìl 2 ottobre).
Il payment può avvenire còn diverse modalità:

sul sito dell’Agenzia delle entrate-Riscossione è App Equiclick;
agli sportelli bancari;
tramite Internet banking;
tramite domiciliazione bancaria;
agli sportelli bancomat (ATM);
agli uffici postali;
dai tabaccai convenzionati còn bank 5 SpA, punti vendita Sisal è Lottomatica;
agli sportelli dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione.

Per maggiori dettagli clicca qui.

AteneoWeb.com – News è Rassegna Stampa – Area Fiscale
Author:

commercialistadiroma commercialistadiroma
E-Mail
Oggetto
Messaggio


Commercialista Roma

Commercialista Roma 

L’articolo Definizione agevolata: il 2 ottobre scade la seconda rata sembra essere il primo su [CdR.com®] I Commercialisti Esperti in Consulenza Aziendale.

[CdR.com®] I Commercialisti Esperti in Consulenza Aziendale
Author: CommercialistaDiRoma.Com

Powered by WPeMatico